Seleziona una pagina

Ricette di Piatti Tipici Siciliani. Come Preparare i Cavolfiori affogati

Ingredienti per 4 persone

cavolfiori affogati_o

– un bel cavolfiore viola o 3 mazzi di broccoli

– un mazzetto di cipolla nuova

– 150 gr di pepato fresco

– un bicchiere di vino rosso

– sale e pepe q.b.

– olio extra vergine di oliva

Pulire il cavolfiore (o i broccoletti) dividendoli in ciuffetti lasciando da parte le foglie di grandezza media e tenere. Lavarli, asciugarli e tagliarli in modo molto sottile. Tagliare la cipolla nel senso della lunghezza sottile. In una padella sistemare le foglie ricoprendo il centro del fondo, iniziare poi a sistemare i ciuffi di cavolfiori. Dopo aver fatto uno strato di cavolfiori mettere la cipolla ed il formaggio tagliato a fette. Salare pepare e ricoprire con un altro strato di ciuffi di cavolfiori. Salare e pepare ancora dopo di che mettere un filo d’olio. Coprire con un piatto in modo che schiacci il tutto e cuocere a fuoco molto basso. Trascorsi 15 minuti rigirare il tutto come se fosse una frittata aiutandosi con lo stesso piatto usato per coperchio. Rimettere altre foglie nuove sul fondo e riposizionare il tortino di cavolfiori sul fuoco, versare il vino. Coprire con il piatto e cuocere ancora per altri 15 minuti finché non sarà cotto. Eliminare le foglie, il piatto si presenterà come un tortino. Alcune famiglie aggiungono nella fase della preparazione, insieme al formaggio e alla cipolla, olive nere denocciolate e/o filetti di acciughe sotto sale dissalate e diliscate.

Pin It on Pinterest

Share This