Seleziona una pagina

La suggestione e le emozioni che sono in grado di procurare i miti e le leggende legate all’isola siciliana sono davvero elevate. Grazie alle diverse dominazioni che si sono susseguite nel corso della storia, la Sicilia può vantare molti miti, molte leggende sia sacre che profane legate alla tradizione greca, alla religione e alle credenza popolari.

 L’isola Ferdinandea

Tra Sciacca e l’isola di Pantelleria intorno al 1831 spuntò un’isola vulcanica. Le eruzioni durarono alcuni giorni e furono caratterizzate dalla presenza di un cratere, nella parte settentrionale, con due bocche eruttive dalle quali venivano fuori tutti i vari materiali vulcanici. Alla fine di ogni eruzione le due bocche si riempivano di acqua marina portando alla formazione di due laghetti. All’isola vennero dati diversi nomi (Sciacca, Nertita, Corrao, Hotham, Graham, Ferdinandea), essa però, sommersa dalle onde, scomparse in breve tempo.  

Pin It on Pinterest

Share This