Seleziona una pagina

La suggestione e le emozioni che sono in grado di procurare i miti e le leggende legate all’isola siciliana sono davvero elevate. Grazie alle diverse dominazioni che si sono susseguite nel corso della storia, la Sicilia può vantare molti miti, molte leggende sia sacre che profane legate alla tradizione greca, alla religione e alle credenza popolari.

Tifeo

La leggenda ci dice che la Sicilia è sostenuta da un gigante di nome Tifeo che, avendo il coraggio di impadronirsi della sede del cielo, venne condannato a questa tortura. La sua mano destra sorregge Peloro (Messina), quella sinistra Pachino (Siracusa) mentre Lilibeo (Trapani) si appoggia sulle sue gambe e sulla sua testa si trova l’Etna. Tifeo, inferocito da questo supplizio, butta sabbia e vomita fiamme dalla bocca. Quando si muove per cercare di togliersi il peso delle città e delle grandi montagne la terra inizia a tremare.

Pin It on Pinterest

Share This